Waiting for San Valentino con un divertente estratto da: Tutta colpa di San Valentino

Meno di un mese alla festa degli innamorati… e visto che San Valentino si avvicina a grandi passi è doveroso un consiglio di lettura che viene direttamente dal mio cuore. Per questo San Valentino dimenticate i fiori e i cioccolatini (che tanto finiscono subito, i primi non durano niente e i secondi appassiscono) e optate per un regalo che resti nel tempo… come un bel libro, se poi questo libro parla d’amore e strappa di tanto in tanto anche un sorriso direi che il gioco è fatto!

E quale miglior libro risponde a questi requisiti se non il mio romance dedicato proprio a questa festa tutta dolcezza e amore? un chick-lit dove, nonostante il romanticismo, ci sono anche tanti battibecchi e qualche bugia… ma l’amore, si sa, alla fine vince sempre… Tutta colpa di San Valentino, la storia di Sam e Chad… quando l’amore non appassisce con il tempo e non si lascia scoraggiare dalle avversità… e anche se cerchi di fuggire prima o poi ti cattura di nuovo e non ti lascia più scappare.

SanValentinovolantinoBIS

E oggi ecco per voi un piccolo antipasto, un divertente estratto dal romanzo… buon divertimento.

Parcheggio Carmen a poche centinaia di metri dalla porta a vetri dove spicca l’insegna Rogers Assicurazioni. L’ufficio è esattamente dove Chad mi ha indicato. E io mi sento il cuore pulsare in gola davanti a questa porta chiusa. E so anche il perché. Non è emozione ma terrore di ciò che già so. Quello che mi ha detto Chad è sicuramente tutto vero.
Apro la porta dopo aver preso un lungo respiro. E osservo il piccolo ufficio. Silenzioso, luminoso. Un arredamento sobrio ma elegante. Due scrivanie, dietro una delle quali Madison è seduta intenta a fare non so cosa al computer. L’altra è vuota. Gli occhi verdi della donna si alzano e osservano nella mia direzione. Un largo sorriso si apre sul suo volto.
«Sam – mi dice quasi estasiata – ti avrei chiamato io». Si alza e mi viene incontro. «Ma vieni, siediti – mi accoglie – ti offro un tè. Il venerdì pomeriggio di solito è sempre molto tranquillo per cui possiamo chiacchierare un po’».
Ma certo prepara anche qualche pasticcino, così ti racconto come ho flirtato con tuo marito ieri sera. E magari anche dei nostri programmi per domani sera. Che, nella mia mente, sono ovviamente già saltati. Ora bisogna che informi anche lui. Magari dopo avergli cavato gli occhi.
«Sono di passaggio» dico io perché è la prima cosa che mi viene in mente.
«Senti, stavo pensando – riprende lei – domani sera Dylan ha una cena con certi clienti e io sono a casa con i ragazzi. Se vuoi venire da noi, ceniamo, mettiamo a letto i bambini poi ci facciamo una serata tra donne ricordando i vecchi tempi».
Spero di non conoscere mai i figli. Questo insano desiderio che hanno i Rogers di stare con me mi inquieta.
Io lo sapevo che tornare in questa città mi avrebbe portato una sfiga allucinante. Ma non pensavo fino a questo livello. Forse ho Saturno contro. Urano in Plutone. Mercurio di traverso. La Vergine nella terza casa. E mi sa che pure a Paperino e Pluto sto un po’ sul culo in questo periodo.

Pubblicato da Adele Ross writer

Articolista, Scrittrice indipendente e ghost writer…. sono una scrittrice tra il serio e il faceto 📚. Scrivo libri tra il #romance💋 e lo #humor😂 (ma anche altro, a volte)… scrivo per amore, scrivo d’amore ma prevalentemente vivo. L’ironia mi ha salvato la vita anche se a volte litighiamo.

Una opinione su "Waiting for San Valentino con un divertente estratto da: Tutta colpa di San Valentino"

  1. L’ha ribloggato su Il salotto di Ceci Simoe ha commentato:
    La festa di San Valentino si avvicina a grandi passi… ed ecco il romance di Adele Ross dedicato proprio a questa festa Tutta colpa di San Valentino, la storia di Sam e Chad… quando l’amore non appassisce con il tempo e non si lascia scoraggiare dalle avversità… e anche se cerchi di fuggire prima o poi ti cattura di nuovo e non ti lascia più scappare.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: